Aceto Balsamico di Modena
close Acquista Online
CHIUDI

Aceto Balsamico di Modena

ultime news Tatin di fichi caramellati con Aceto Balsamico di Modena Ricetta Dettaglio
01.07.18 Pasta Rigatoni con Aceto Balsamico Tradizionale Pasta Rigatoni con Aceto Balsamico Tradizionale. Cosa c'è di meglio e più tipico della pasta come primo piatto italiano? Ecco una nuova ricetta con l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena! Leggi di più!

La pasta Rigatoni con Aceto Balsamico Tradizionale richiama la tradizione italiana e onestamente, chi non impazzisce per la pasta? Immagino che il mondo intero sia nella vera pasta italiana e ancora meglio quando viene condito con l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. Dovresti assolutamente provare questa ricetta!

Ingredienti per 4 persone

10 pomodori secchi, 100 gr di olive, 320 g di rigatoni, 30 g di capperi salati, prezzemolo fresco, olio extravergine di oliva, sale e pepe, Aceto Balsamico Tradizionale di Modena

Tempo di preparazione stimato: 20 minuti. Calorie: 380 a persona. Difficoltà: facile

Esecuzione

La prima cosa da fare è cuocere la pasta in acqua salata e bollita e gocciolare quando è ancora al dente. Lasciatelo raffreddare in un colino e conditelo con olio extravergine d'oliva.

Pomodori essiccati Mettere i pomodori secchi in acqua calda per 10 minuti circa, quindi lasciarli sgocciolare, asciugare e tagliarli a strisce. Togliere il sale dai capperi lavando, quindi lasciarli asciugare. A questo punto, metterli in una ciotola con pomodori secchi, olive e condire con 3 cucchiai di olio e un cucchiaino di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena. Aggiungere un po 'di sale e pepe e mescolare il tutto.

Mettere i rigatoni in un'insalatiera e unirli al condimento di pomodori secchi e olive, quindi mescolare il tutto. Completa il piatto aggiungendo prezzemolo tritato e servi la delicatezza ai tuoi ospiti, siano essi familiari o amici!

La pasta Rigatoni con Aceto Balsamico Tradizionale è una ricetta molto veloce, ideale per mangiare anche come pranzo al sacco, se sei fuori per lavoro o per una gita di un giorno. Inoltre, l'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena darà quel tocco speciale e sapore per rendere unico il tuo pasto! Godere!
Dettaglio
15.06.18 Insalata di Frutta con mandorle e Aceto Balsamico L'estate è alle porte e presto sarai alla ricerca di ricette fresche e facili per la vita di tutti i giorni! Ecco la ricetta di un'insalata di frutta con mandorle e aceto balsamico originale: un piatto semplice ma delizioso che sa di estate!

Questo piatto è perfetto come spuntino estivo ma potrebbe anche essere servito come dessert dopo un leggero pranzo estivo. Ti suggeriamo di prepararlo con pesche, prugne e fragole ma puoi effettivamente selezionare il frutto che ti piace di più o semplicemente qualunque frutto tu abbia a portata di mano!

ingredienti 

3 prugne
2 pesche (o pesche sciroppate se preferisci)
2 kiwi
1/2 kg di fragole
200 gr di mandorle pelate
Aceto Balsamico Tradizionale di Modena P.D.O. Extra Vecchio
Zucchero a velo

Procedura

Lavare accuratamente le pesche, le prugne e le fragole. Quindi rimuovere la pelle e i semi.

Ora mettete le pesche e le prugne in una padella antiaderente bassa e grande e cuocetele con 2 o 3 cucchiai d'acqua per 10 minuti.

Dopo 10 minuti spegnere la stufa e aggiungere le fragole; cospargere la frutta con lo zucchero a velo. 

Quindi disponi l'insalata in ciotole, selezionando la piastra giusta per la dimensione della porzione: non deve essere né troppo grande né troppo piccola.

Ora cospargere la macedonia con 1 cucchiaio di Aceto Balsamico di Modena Extra Vecchio P.D.O: Questo Aceto Balsamico è perfetto per migliorare il sapore della frutta fresca. Ora cospargere di nuovo l'insalata con un po 'di zucchero a velo. Infine sbuccia e taglia le mandorle e usale decorare il piatto!
Dettaglio
01.06.18 Toast con gamberetti saltati e Aceto Balsamico di Modena Originale Vuoi preparare un antipasto facile per i tuoi amici? Una cena gourmet facile da preparare? I nostri toast con gamberi saltati e l'originale aceto balsamico IGP sono la soluzione per voi! I gamberi, grazie al loro sapore delicato, sono uno degli ingredienti principali per i piatti di crostacei.

Ti stiamo proponendo questo "matrimonio" tra gamberi e aceto balsamico che ti farà dire "MERAVIGLIOSO !!!". Una pura esplosione di gusti, a cui nessuno potrebbe resistere!

Godere!

Ingredienti per 4 persone: pane bianco 3 fette (che si tagliano in 4 quadrati), gamberi 600g., Aceto balsamico originale IGP 1 bicchiere piccolo, pepe rosa, olio EVO, sale qb.

Preparazione:

La prima cosa da fare è sciacquare il gambero con abbondante acqua fredda, tagliare la testa, rimuovere le interiora con una pinzetta e rimuovere il guscio.

Ora sei pronto per cucinare i tuoi gamberi. In una padella, scalda un filo di olio e mettici dentro i gamberetti. Successivamente aggiungere il pepe rosa e continuare a saltare per almeno 5 minuti.

Dopo 5 minuti, aggiungere l'Aceto Balsamico di Modena e cuocere per 10 minuti a fuoco vivace, finché non si vede l'ispessimento dell'aceto. Fondamentalmente, devi ottenere una consistenza cremosa.

Nel frattempo tostare le fette di pane bianco e tagliatele per ottenere 4 mini quadrati, che userete per la placcatura.

Ora puoi impiattare e mangiare, i tuoi toast con gamberi saltati e l'originale aceto balsamico IGP. Scegli un pezzo di mini-toast e metti un cucchiaio dei tuoi gamberi all'aceto balsamico saltati!
Dettaglio
18.05.18 ​Cavolini di Bruxelles e castagne con prosciutto crudo e Aceto Balsamico originale Oggi vi proponiamo una gustosa ricetta per cucinare i cavolini di Bruxelles e le castagne con loriginale Aceto Balsamico! È un contorno colorato che può abbinarsi perfettamente con pollo arrosto, o anche solo per conto proprio. Questo piatto è facile da preparare ma estremamente allettante!

Vediamo come prepararlo:

ingredienti

4 tazze di cavoletti di Bruxelles, foglie esterne scure e gambo finemente rifilate;
4 tazze di castagne cotte e sbucciate (attenzione: non i marron glacés, che sono canditi!)
1 piccola cipolla gialla a dadini;
4 cucchiai di erba cipollina tritata;
150g. di prosciutto, affettato un po 'più spesso del normale o tagliato a dadini;
4 cucchiai di prezzemolo tritato;
3 cucchiai di aceto balsamico originale DOP;
¼ di tazza di olio extravergine di oliva;
Procedura

Preriscaldare il forno a 350 gradi. Versa i cavoletti di Bruxelles con olio d'oliva e condiscili con pepe e sale. Arrostiscili su una teglia per 25 minuti, mescolando ogni tanto.

Mentre i germogli arrostiscono, scaldare un cucchiaio di olio d'oliva in una piccola padella e cuocere la cipolla fino a quando è appena leggermente dorata. Quindi aggiungere il prosciutto e cuocere fino a quando non viene riscaldato. Quindi mettere da parte.

Una volta che i germogli sono cotti, aggiungi le castagne e continua ad arrostire per qualche minuto, o finché le castagne non si riscaldano.

Unire i cavoli di Bruxelles arrostiti e le castagne con la cipolla in una grande ciotola e aggiungere le erbe e l'aceto balsamico originale. Servi dritto!

ALCUNI CONSIGLI DI CUCINA INTELLIGENTI

Quando acquisti gli ingredienti per questa ricetta devi stare attento e cercare verdure che siano sode e di colore brillante. Cerca di evitare quelli che sono appassiti o hanno la pelle rugosa, che sono segni di età e danni.

Verdure diverse hanno tempi di cottura diversi, quindi ti consigliamo di cucinare diversi tipi separatamente e poi combinarli insieme.
Dettaglio
ALTRE NEWS